AGGIORNATO AL 12/09/11

 

    Meteo

 

 Google

 

 
 

 

 

 

 

 

 
 

 

 

 
 

 

 
 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

ù

 

 

 

 

 REGOLAMENTO INTERNO DEL CLUB

  

1.        Il presente regolamento integra e completa quanto previsto dallo statuto del Club.

2.        E’ assolutamente proibito giocare senza protezioni, d’adeguata efficacia, agli occhi o togliersi dette protezioni prima che il gioco sia concluso. E’ facoltà insindacabile del Direttivo verificare la validità delle protezioni.

3.        E’ obbligatorio sottostare a tutte le limitazioni che vengono decise di volta in volta dal  Direttivo.

4.       Il Direttivo e Responsabili Sicurezza devono sempre apporre i cartelli d’avviso svolgimento gioco nei luoghi di gioco in maniera visibile.

5.       Il Direttivo deve comunicare sempre alle forze dell’ordine la data il luogo e l’elenco dei partecipanti al gioco.

6.        E’ proibito qualsiasi contatto fisico.

7.        E’ assolutamente proibito portare armi a qualsiasi titolo o  strumenti atti ad offendere o non consentiti dalla legge.

8.        I giocatori devono mantenere un contegno corretto ed educato, sia verso i componenti della propria squadra che verso tutti gli altri giocatori.

9.        Eventuali problemi dovranno essere segnalati esclusivamente al Direttivo e discussi dopo la fine del gioco.

10.     I giocatori che disturbano lo svolgimento del gioco con discussioni e litigi saranno  allontanati dal gioco stesso.

11.     Si considera eliminato il giocatore che viene colpito in qualunque parte del corpo, della buffetteria o della  ASG.

12.     Il giocatore colpito deve sempre dichiararsi e uscire dal gioco portandosi in un luogo preventivamente indicato o ad una distanza tale da non intralciare  o disturbare il proseguimento del gioco. 

13.     E’ ammesso l’uso di strumenti di comunicazione consentiti dalla legge.

14.     Non e’ concesso fare propaganda politica o religiosa apporre sull’abbigliamento di gioco stemmi, insegne, gradi in uso alle forze armate italiane.

15.     Qualunque socio che intende portare ospiti sul campo di gioco e’ obbligato ad avvisare il Direttivo. Dovrà anche informarli sulle regole di comportamento del Club.

16.     Tutti i soci,nonché eventuali ospiti sono tenuti all’osservanza dello statuto e del regolamento interno.

17.     I soci che frequentano i locali della sede del Club sono responsabili degli oggetti e dei materiali in esso contenuti.

18.     Tutti i soci sono tenuti a partecipare alle attività del Club nonché a collaborare alle iniziative decise in assemblea o dal consiglio Direttivo.  

19.     Tutti i soci sono tenuti a partecipare alle assemblee che vengono indette. All’inizio di ogni assemblea verrà effettuato appello nominale. Qualora un socio manchi a più di due assemblee consecutive senza validi motivi può, a discrezione del Direttivo, essere espulso dal Club.

20.     I soci sono tenuti al pagamento della quota associativa e presentazione certificato medico.

21.     I soci che per qualunque motivo intendono rassegnare le dimissioni durante l’anno associativo sono tenuti a farlo per iscritto. I soci che non rinnovano l’iscrizione al Club, effettuando il versamento della quota associativa entro il mese di Gennaio, vengono considerati automaticamente dimissionari.  

22.     La decisione di espellere un giocatore durante lo svolgimento del gioco potrà essere presa esclusivamente dal presidente o dai consiglieri.

23.     I soci potranno essere espulsi  quando arrechino danni morali o materiali al Club o ad altri soci o a terzi e anche nel caso in cui manchino dei principi fondamentali che contraddistinguono questo sport “ l’onesta’ e la lealtà “  durante il gioco.

24.     I soci che durante la partita si tolgono la protezione verranno allontanati, per l’intera giornata, dal campo di gioco.

25.     I soci che assumono un atteggiamento irascibile o rissoso verranno allontanati, per l’intera giornata, dal campo di gioco.

26.     I soci che assumono sostanze stupefacenti e bevande alcoliche durante il gioco verranno espulsi dal Club.

27.     Durante lo svolgimento dei giochi, al fine di identificare i giocatori colpiti, tutti i soci sono obbligati ad utilizzare le pettorine colorate in dotazione, pena l’allontanamento per l’intera giornata dal campo di gioco.

28.     Non sono ammessi soci che siano tesserati presso altri club di Soft Air.  

29.     Per lo svolgimento dei giochi sul campo è necessaria la presenza di almeno un membro del Direttivo in carica, o persona delegata dallo stesso Direttivo, purché socio del club.

30.     L’iscrizione nella lista dei  candidati, per l’elezione annuale del consiglio Direttivo, è riservata esclusivamente ai soci con anzianità minima di un anno. Il Direttivo si riserva comunque la facoltà di valutare le candidature, ed eventualmente di inserire un candidato con anzianità inferiore ad un anno. 

31.    Il comitato interno, delegato dal Direttivo, ha l’autonomia di scegliere le gare a cui partecipare nonché i componenti della squadra partecipante. L’eventuale coinvolgimento del Club a manifestazioni, eventi e attività diverse, ed eventuali spese ad esse collegate dovranno essere discusse dal consiglio Direttivo.  

32.     Il presidente del Club, è eletto annualmente dal consiglio Direttivo tra i suoi membri.

33.  L’assenza consecutiva da parte di un Socio alle riunioni convocate, senza giustificati e inderogabili motivi (motivi di salute o di lavoro) comporterà, a discrezione del Direttivo, l’adozione di provvedimenti disciplinari.

       34.  E’ obbligatorio l’uso della mimetica di squadra (ACU o Vegetata) in caso di amichevoli.

              La mimetica da utilizzare sarà concordata a seconda dell’ambientazione di gioco.

       35. I continui ritardi agli incontri amichevoli, saranno sanzionati con provvedimenti disciplinari a discrezione              del  direttivo.

       36. E’ obbligatorio incontrarsi nel punto stabilito la domenica mattina x amichevoli in campi di altri club.

             Il ritardo o mancato avviso di assenza, verrà sanzionato con provvedimento disciplinare a discrezione

             del direttivo.

      37.  In caso di emergenza il canale radio del club sarà PMR1.

 

 

 

 

nbsp;

** paTch**

 

 

 

 

 
 

 

 

 

 
 

 

 

 

 

     2010

      2009

 

      2008

| COPYRIGHT |

 

Associazione Sportiva Dilettantistica Aces Of Freedom via Guglielmo Marconi,43 - 21047 Saronno (VA) - CF 91111970157
affiliati CSEN - Iscritta al Registro Nazionale delle Associazioni e Società Sportive Dilettantistiche CONI